I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

17 maggio 2009

Tribù, reloaded

Forse non tutti sanno che sto riscrivendo (per Apogeo) il mio libro sulla progettazione di community, uscito nel 2001 con il titolo "Le tribù di Internet". Sono arrivata a quella fase dell'editing in cui devo decidere se mantenere un gusto vintage al tutto, stile "ehi, guarda come sono figa, avevo capito tutto già 8 anni fa, ho giusto aggiunto qualche riferimento a Facebook" oppure se abbandonare le pigrizie e aggiungere tutto quello che ho imparato negli ultimi 8 anni.
Ovviamente ho già deciso, ma mi piace comunque sfoggiare i 10 imperativi categorici che avevo messo all'inizio di ogni capitolo: se sei molto, molto pigro (o sveglio) sintetizzano ancora oggi tutto quello che hai bisogno di sapere sui social media.
  1. La tribù è l'esaltazione dei singoli, non della massa
  2. Se non sai perché, come possono capirlo gli altri?
  3. Cosa cavolo sto facendo?
  4. Se non so a cosa serve, non mi serve
  5. Ci sono cose che si imparano solo sulla propria pelle
  6. Qualunque cosa succeda, sarà merito loro
  7. Rispettare gli altri? Inizio io!
  8. “Non si può non comunicare”
  9. La prima tribù a cui lavorare siamo noi
  10. 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana, 365 giorni all’anno

Etichette: , , ,