I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

12 novembre 2008

Open, managed, vanz, help yourself

Da oggi in viale Monza a Milano c'è una rete wireless in più. Il nome è vanz, l'access point è Linksys (il primo, originale router FON, ora flashato perché FON alla lunga s'è dimostrata una sòla e non arriverà al 2010) e il tipo di connessione è open, managed.

La potenza all'interno della stessa stanza è 65%, quindi decisamente deboluccio, ma non lo pompo perché l'utilità dell'intera cosa per me è pari a zero, visto che non uso il portatile in mobilità e odio le connessioni wifi, che per loro natura tendono a essere ballerine.

Sarà però utile a un'ospite, nonché a eventuali vicini che non siano connessi o abbiano emergenze per connessione con funzionante.

Ora qualcuno se lo desidera mi convinca che non devo tenere una connessione open e io la chiudo :-)
Ça va sans dire che qualunque menzione del decreto Pisanu mi convincerà del contrario.

Etichette: , , , , ,

12 Commenti:

Alle 8:21 PM, novembre 12, 2008 , Blogger Andrea ha detto...

Io ne ho avute due fino a qualche giorno fa..
Nel senso che usavo la vecchia rete Airport (802.11.g) per collegarmi all'airport express e trasmettere iTune all'impianto HiFi..
Adesso ho scoperto come far leggere l'express anche alla Stazione Telecom (.n) ed ho mandato in pensione il bel cono bianco Apple.
Per chi è interessato basta mettere anche sull'express la password WAP della scheda Alice.

 
Alle 9:08 PM, novembre 12, 2008 , Blogger Susan - Pm10 ha detto...

a che piano abiti?
dove è posizionato l'access point?

 
Alle 10:47 PM, novembre 12, 2008 , Blogger vanz ha detto...

al terzo, lungo un muro interno (no perimetrale).
non credo arrivi in strada.

 
Alle 11:27 PM, novembre 12, 2008 , Anonymous Auro ha detto...

like ;-)

 
Alle 1:16 AM, novembre 13, 2008 , Blogger spider ha detto...

A che altezza del Viale Monza?
Se si prende in strada te lo dimostro con i fatti, e senza Pisanu ;-)

 
Alle 9:26 AM, novembre 13, 2008 , Anonymous Iron Mauro ha detto...

Azz... Io sto' angolo via Pasteur e non ti prendo. Mi tocca tenere Alice, almeno fino a quando convincerò Sara e Pat della bontà delle reti aperte...

NB:

il router di Fon sta ancora nella scatola. Non sono nemmeno riuscito a farlo partire. Il Linksys che ho provato dopo mi ha chiesto anche se volevo un caffè mentre configurava.

 
Alle 9:42 AM, novembre 14, 2008 , Blogger Alberto ha detto...

Per me va bene anche così. :)

 
Alle 11:46 AM, novembre 14, 2008 , Blogger vanz ha detto...

@spider angolo via rovereto, ma domani provo io a vedere se si becca. secondo me no.

(Ironmauro)
>il router di Fon sta ancora nella scatola. Non sono nemmeno riuscito a farlo partire.

il problema di FON mi sembra sia che si sono concentrati solo sul marketing e quasi per niente sulla user experience e sul customer care.

risultato: un numero di utenti bassissimo rispetto alle ambizioni, dovuto anche e soprattutto a difficoltà di configurazione e comprensione che si sarebbero potute risolvere con un po' di fatica e soldi i più.

a me FON è sempre sembrato un esempio cattiva imprenditoria, ma pare che Varsavsky sia così bravo...

 
Alle 2:37 PM, novembre 14, 2008 , Anonymous Vittore ha detto...

Nonostante abbia la mia rete wireless (protetta), spesso anche io evito di connettermi con questa tecnologia e attacco il buon cavo.

 
Alle 6:06 PM, novembre 14, 2008 , Anonymous artemisia ha detto...

la Fonera, mah... anche per me è stata un fregatura. al tempo, li ho subissati di mail per capire come farla funzionare con fastweb, l'unico risultato che ho ottenuto è scoprire attraverso una marea di forum che TUTTI gli utenti fastweb avevano lo stesso problema e che NESSUNO da Fon aveva avuto la compiacenza di rispondere, assistere, almeno aprir bocca... alla fine si è scoperto che bisognava attaccare la fonera a un altro router. ma va?

 
Alle 7:57 PM, novembre 19, 2008 , Blogger stellavale ha detto...

Sono assolutamente d'accordo!

 
Alle 3:15 PM, novembre 21, 2008 , Anonymous Shenkerla ha detto...

ops! scusa Vanz mi è partito un resettone da remoto... ;-)

 

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page