I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

14 luglio 2006

Si rilassi

Quando parlo con una persona che non mi piace ho paura che mi puzzi l'alito. Quando mi sono rotta la caviglia non riuscivano a ingessarmela: si rilassi. Lasci cadere la gamba. Ehi, vuoi rilassare i muscoli? Ahò, la molli sta' gamba o no?

Io ti guardo e sorrido, sto da dio, ma se mi chiedi di rilassare i muscoli non capisco. Lasciar cadere una gamba, si può? Si deve? Io sono rilassatissima, non vedi? Sono l'unica persona che conosco che usciva da yoga incazzata nera e vitale come dopo una notte di buon sonno.
Dentro sono un oceano, una polla d'acqua al sole, fuori sembro una virago.
Dentro sto bollendo, vorrei uccidere il primo essere vivente che mi capita a tiro, i bambini mi sorridono per strada.
Te lo dico con calma, mi aggredisci. Ti aggredisco, ti accucci e squittisci di piacere.

Si rilassi, Mafe.

0 Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page