I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

02 novembre 2004

[X-View] Eternal sunshine of the spotless mind

La scheda completa del film - titolo italiano "Se mi lasci ti cancello" è su FilmAgenda]

L'eterno dissidio della mente innamorata e delusa: perpetuare il ricordo, rivivendo tra se' i momenti piu' belli, o tirare una riga sul passato e dimenticare tutto?

Gondry (o meglio Kaufman) mette in scena il desiderio sfrenato di far entrare la persona amata nella tua testa, di farle vedere cio' che di lei si ha di piu' caro, di visitare insieme i propri spazi interiori per (ri)costruire anche nella mente quel progetto di vita in comune andato in frantumi.

Gondry (o meglio Kaufman) racconta l'eterno ritorno del vero amore, che non puo' essere curato, cancellato, inibito, tanto forte e' la sua capacita' di trovare sempre una strada verso i meandri piu' nascosti del se' e del quotidiano.

L'accurata messa in scena supporta in pieno l'apparente follia della trama, che si rivela alla fine molto piu' lineare e semplice delle apparenze: e' la stessa semplice forza che ci spinge contro ogni furbizia verso quella stessa persona, per ogni sempre che abbiamo a disposizione. La serendipita' dell'innamorarsi, quella sensazione di non poter fare altro, di non dover fare altro, se non cogliere quei fiori.

E per chi davvero pensa di poter (o voler) dimenticare, c'è sempre la Lacuna :)

0 Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page