I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

29 novembre 2004

[X-View] Donnie Darko

[La scheda del film Donnie Darko è su Filmagenda]

- SPOILER non di trama [1] -

[1] Lo spoiler, in italiano guastafilm, indica che la recensione rivela particolari del film o della trama che possono rovinare la visione. In genere, comunque, le mie recensioni sono interessanti solo per chi ha già visto il film (e spesso neanche in questo caso).

La professoressa Pomeroy esce dalla scuola con il suo scatolone, una grande bandiera americana e' l'ultima cosa che vediamo di lei. È l'America migliore quella che se ne va, lasciando campo libero alla medicalizzazione dei disfunzionali, ai programmi di condizionamento che puntano a trasformare la Paura in Amore, alla macchia come unica scelta di vita per chi non balla a tempo con gli altri.

E c'e' un enorme coniglio che ti appare, dal sorriso cariato e ghignante. E ti risvegli all'improvviso in strani posti, al primo bacio e in un tempo in cui essere disfunzionali e' la norma. E c'e' un enorme coniglio che ti appare e lo vedi solo tu, ma i veri mostri sono le persone vere, nonostante l'amore della tua famiglia.

Film romantico nel senso piu' letterale del termine, dalle indovinate scelte di regia e di produzione (Drew Barrymore). Il sospetto di essere stato progettato per diventare un cult (il rocky horror di una generazione cresciuta a Prozac?) non annega comunque il piacere di una visione spiazzante, sorprendente, elegante e insieme violenta.

0 Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page