I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

26 aprile 2002

Lavare i panni sporchi in pubblico

A volte, succede: a volte anche le multinazionali con le mani in pasta nelle "peggiocose", come la Shell, rifanno il sito mettendo in primo piano gli strumenti che permettono a chi vuole di discutere pesantemente le politiche della società. Leggere una risposta franca e aperta a domande "difficili" come le accuse di Amnesty International a Shell è veramente un segnale che qualcosa può cambiare. Lo racconta bene questo articolo di David Weinberger, Dirty Laundry on the web.

0 Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page