I link dei maestrini su del.icio.us (tieni il puntatore sul link e compare la spiega)

21 marzo 2002

Negli USA sono purtroppo sempre più frequenti le cause intentate dalle aziende contro chi posta critiche e prese in giro negli spazi di discussione online. Seppur protetti dalla libertà di parola, i cittadini americani rischiano di essere condannati a pagare multe anche salatissime per aver espresso la propria opnione (negativa) su un prodotto, un'azienda o un personaggio pubblico. Online Company-Flamers: Beware Negli Usa "la differenza tra diffamazione e opinione critica fa la differenza"; chissà in Italia come siamo messi...

0 Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page